Zahir

imagesCAODBONX.jpg

“Lui non mi ha detto molte cose: […] mi ha raccontato che nella steppa usano sempre la parola “azzurro” per designare il cielo, anche quando è grigio – perchè sanno che al di sopra delle nuvole è sempre di quel colore. Mi ha preso per mano, e mi ha aiutato ad attraversare queste nuvole.

[…]

Mi ha detto che il mio passato mi avrebbe accompagnato per sempre: tuttavia, quanto più fossi riuscita a liberarmi dei fatti e a concentrarmi solo sulle emozioni, tanto più avrei capito che nel presente esiste sempre uno spazio grande come la steppa, che dev’essere colmato con altro amore e gioia di vivere.”

Lo Zahir – Paulo Coelho

Zahirultima modifica: 2010-12-13T10:51:37+00:00da layura
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Zahir

Lascia un commento