Il criceto is back

Chi è felice, parli.
Chi non è felice, urli.
Chi ha perso la speranza, stia zitto.

 ruota-per-criceti.jpg

 ..e dopo mesi tornare qui, a voler dar voce ai pensieri che vorticosi girano sulla ruota del mio cervello,

quei pensieri che cerco di ignorare, che nascondo per non rientrare nel loop degli anni scorsi, dei mesi scorsi, quei pensieri che soffoco contro il cuscino delle emozioni..

 

Eppure ero stata brava, sono stata brava, ho perfino festeggiato il compleanno dopo 5 anni dall’ultima volta, mi sono lasciata coccolare da chi mi vuole bene, ho festeggiato il mio “ritorno alla vita” perché non posso negare che negli ultimi mesi ho vissuto, e che sono stata bene, o cmq meglio…

..ma poi c’è sempre qualche pensiero di troppo, qualche groppo di troppo, e soprattutto qualche vuoto di troppo..

 

E quella forza che cerco di mostrare ma che non ho realmente crolla miseramente tra il cuscino e le mie lacrime…

Il criceto is backultima modifica: 2011-07-20T12:40:43+00:00da layura
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “Il criceto is back

Lascia un commento