E poi…

E poi ci sono quelle sere in cui ti lasci guidare dall’istinto, e lasci che con naturalezza fluiscano parole ed emozioni..

E poi ci sono quelle notti d’estate, con l’anima piena di musica e poesia, la macchina che attraversa la città, uno spicchio di luna su cui dondolerei volentieri e stelle che so che ci sono ma posso solo immaginare..

E c’è una voce lontana, ma così vicina, nuova eppur così familiare, ed è una voce che accarezza l’anima..

Ed è con quella voce che parli, ascolti, ridi, sogni, bevi seppur a distanza un bicchiere d’amaro del capo…

 

Esistono procedimenti magici che aboliscono le distanze di spazio e tempo: le emozioni.

[Simone de Beauvoir]

E poi…ultima modifica: 2012-06-27T11:51:06+00:00da layura
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “E poi…

Lascia un commento