Non potevamo descrivermi meglio!

matchboxesDSC_0556.JPG

 

Sono molto più paziente con gli altri di quanto lo sia con me stessa, e mi è molto più facile tirar fuori i lati positivi nelle cose degli altri che non nelle mie. Sono un tipo così. È un po’ come essere quella superficie ruvida su una scatola di fiammiferi. Il che mi sta benissimo, intendiamoci. Meglio essere una scatola di prima qualità che un fiammifero scadente.

[Haruki Murakami – Tokio Blues]

Non potevamo descrivermi meglio!ultima modifica: 2013-02-15T14:20:06+00:00da layura
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Non potevamo descrivermi meglio!

Lascia un commento